Chi siamo

PIACERE, PASSIONE GRAPPA!

Era il sedici febbraio del 2012 quando prese vita il nostro blog, Grappon. Allora scrivemmo “…da un’idea di quattro amici nasce un nuovo blog, che ha l’obiettivo di diventare una finestra a disposizione di tutti gli appassionati e amatori del mondo delle grappe e dei distillati, che vogliono tenersi informati su questo magico mondo incantato…”

Sono passati tre anni e di strada insieme ne abbiamo percorsa. Eventi, degustazioni, visite alle distillerie, manifestazioni, fotografie, assaggi, strette di mano, incontri con persone straordinarie. Qualche giorno fa in un altro post invocavamo un necessario cambio di passo per tutto il mondo legato alla grappa “…poi ci siamo noi, con il nostro incessante lavoro di promozione sulle pagine di questo blog e sulla nostra pagina Facebook. Non possiamo e non vogliamo fermarci qui, le sinergie che stiamo portando avanti da qualche tempo (leggasi anche A.n.a.g. Veneto) puntano a far diventare questo blog il collettore di tutte le esperienze che gli appassionati e le distillerie vorranno condividere. Vogliamo stare al passo con i tempi e vogliamo farlo insieme a voi…”

Quel cambio di passo, quell’evoluzione di cui avevamo parlato, oggi prende corpo. Grappon si evolve e si trasforma. Parte oggi una nuova esperienza, un nuovo percorso che faremo insieme nelle pagine di questo sito web. Lo abbiamo chiamato semplicemente Passione Grappa. Due sole parole, perfetta ed estrema sintesi di quello che vogliamo trasmettervi. Per noi fa testo il lavoro che in questi anni abbiamo portato avanti con Grappon (che resterà, come testimone delle nostre origini). Come primo passo abbiamo riportato queste pagine alcuni dei post a nostro avviso più significativi apparsi in questi anni.

Potrete chiamarci appassionati.

Se preferite amatori.

Meglio ancora sognatori.

Il nostro obiettivo è evidente: vogliamo diventare il portale di riferimento per tutti coloro che vorranno approfondire tutto quello che si cela dietro alla semplice parola grappa (unico e meraviglioso prodotto del made in Italy).

Perchè grappa vuol dire tradizione.

Esprime territori.

Parla di cultura.

Ecco perchè oggi come allora, in quel lontano freddo febbraio, vi accogliamo con il nostro BENVENUTI!!

Testo: Marco Zanoni

Foto: Davide Gaburro

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply